LE RICETTE DELLA LIBELLULA

CONFORT FOOD CHE FA BENE AL CUORE: GATEAU DI PATATE E FINOCCHI GRATINATI

Da alcuni anni ormai abbiamo adottato un’alimentazione più sana. Non che prima mangiassimo schifezze, ma sicuramente consumavamo molta più carne e davo molto meno peso a tutta una serie di cose che sono per me ora fondamentali. Abbiamo ridotto tantissimo il consumo di carne sostituendola con proteine “buone”, al burro preferiamo  l’utilizzo di olio EVO (e guai alla margarina) , no ai cibi pronti, il dado lo faccio da me e tutta una serie di altre cose di cui vi parlerò man mano prossimamente.

Diciamocelo però…ognuno di noi ha dei confort food che fanno bene al cuore e nei quali trova ristoro.

Alcune sere fa dopo l’ennesima ondata di malanni avevamo tutti bisogno di essere ristorati e ho chiesto ai bimbi cosa avrebbero voluto mangiare e dopo aver convinto Daniele non poteva mangiare “niente”anche se ero brutta e correvo il rischio che non mi fosse più amico, ci siamo accordati per la speciale “TORTA DI PURE'” che mette sempre d’accordo tutti in casa nostra. Gateau di patate… uno dei miei confort food per eccellenza e incredibile piatto unico. In più fin che accendevo il forno ho pensato di aggiungere anche dei finocchi gratinati…con besciamella.

confort food

GATEAU DI PATATE

1 kg di patate

2 uova

60 gr di burro

100 gr di mozzarella filante

100 gr di prosciutto cotto a dadini

75 gr di parmigiano reggiano

pane grattugiato qb

sale qb

Lessate le patate con la buccia dopo averle ben lavate. In questo modo le patate assorbiranno meno acqua e il gateau risulterà della giusta consistenza. Io utilizzo di solito la varietà PATATA DI MONTESE, la mia preferita in praticamente tutte le preparazioni proprio per la sua caratteristica di rimanere soda e compatta dopo la cottura.

Una volta sbucciate e raffreddate schiacciatele con lo schiacciapatate, aggiungete le uova, il burro ben ammorbidito e iniziate ad amalgamare bene. A questo punto aggiungete il parmigiano, la mozzarella e il prosciutto cotto tagliati a dadini. Noce moscata a volontà e sale a piacere.

Il composto non dovrà essere troppo liquido ma dovrà avere un aspetto compatto.

Imburrare una teglia e spolverate con pangrattato. Versate il composto, livellate e spolverate ancora con pangrattato.

Infornare a 180° per 20/30 min. Lasciar raffreddare riposare 20 min prima di servire.

FINOCCHI GRATINATI

2 finocchi

300 ml di besciamella (per prepararla : 30 gr di burro, 30  gr di farina, 300 ml di latte, noce                                                moscata, sale qb)

Parmigiano reggiano 3-4 cucchiai

Pulire i finocchi, tagliarli a metà e successivamente a fettine di circa 1/2 cm. Lessarli in acqua salata per circa 10 min comunque il necessario perché siano cotti ma NON SFATTI.

Nel frattempo preparate la besciamella. Fate sciogliere in un pentolino il burro. Allontanate dal fuoco e aggiungete la farina a pioggia mescolando per non far formare grumi. Rimette sul fuoco basso e aggiungete il latte a filo sempre stemperando e amalgamando. Portate ad ebollizione e mescolare per alcuni minuti fino ad ottenere la  giusta densità. Salate e aggiungete noce moscata a piacere.

Una volta scolati bene i finocchi aggiungerli alla besciamella e mescolare. Versare tutto in una pirofila, spolverare con abbondante parmigiano reggiano e infornare per 10 min a 200°, fino a quando si forma una crosticina dorata in superficie.

Noi abbiamo finito tutto la sera stessa… ma se avanza il giorno dopo saranno ancora più buoni! Provare per credere <3

Elisa #libellulaconfortata

No Comments
Previous Post
4 Marzo 2016
Next Post
4 Marzo 2016

No Comments

Leave a Reply

Instagram

  • 💭 "'Mbe che c'è? Stai forse insinuando che non hai lasciato questo posto appositamente per me?" 😹

#gattianormaliedovetrovarli 
#libellula_ecobio #wopets
  • Come quando fuori nevica❄ ma tu cerchi il sole dentro e non vuoi fartelo portare via 🌹

#libellula_ecobio #pensierisparsi #feelings #allaricercadellafelicità #rose #womoms #comingback #comingbacktolife
  • Ed è di nuovo attesa del Natale...
Ripenso ai miei Natali passati: quelli mancati, non festeggiati, desiderati, invidiati, quelli di cui mi sono vergognata, quelli in cui ero spezzata e senza speranza. 
Guardo le luci e mi perdo nei pensieri, cercando di respirare smettendo per un momento di vivere la mia vita in apnea.
Ho 36 anni, un compagno meraviglioso, 2 figli, 2 gatti, una bella casa che ci siamo costruiti con impegno e sacrifici. Ho tanto di cui essere grata, tantissimo... sono felice eppure non riesco a respirare e mi ripeto mentalmente  il mantra che mi aiuta a rasserenarmi. "Non riguarda me, riguarda il passato e me ne sto prendendo cura". Non riguarda me, riguarda il passato e me ne sto prendendo cura.
Il mio desiderio per questo Natale è che sia il primo di molti consapevoli. Il mio desiderio per questo Natale è di smettere di vivere in apnea e cominciare a respirare a pieni polmoni.
Il mio desiderio per questo Natale è di essere la versione migliore di me, perché me lo merito e perché se lo meritano le persone che amo.

#christmas #christmastree #christmastime #xmas #waitingforchristmas #christmaswishes #desideri #riflessioni #speranze
  • No other words needed.

#stopviolenceagainstwomen #stopallaviolenzasulledonne #womoms #nonènormalechesianormale
  • L'importanza di una beauty routine regolare io, in verità, non l'ho capita per molto tempo. 
Da ragazza ho avuto una pelle poco problematica e per anni ho vissuto di rendita. Da quando sono mamma e lavoro in proprio sono sempre di corsa e spesso mi sono struccata, lavata e detersa in pochi minuti con il primo sapone che mi capitava.
Negli ultimi anni però ho iniziato notare delle differenze sulla mia pelle e ho capito che forse era meglio correre ai ripari utilizzando prodotti specifici e soprattutto di qualità. Ovviamente ECOBIO.
Uno di questi è la mousse detergente delicata di @coopitalia formulata specificatamente per pelli sensibili, ricco di attivi naturali, materie prime dermocompatibili e certificato Natrue.
Lo sto utilizzando mattina e sera nella mia nuova e ritrovata beauty routine... #CosmeticaBioViviVerde #coop #ad
  • Settembre is the new Gennaio! Per noi l'anno ricomincia a settembre... Sia scolasticamente che lavorativamente. Così in questi giorni sto cercando di organizzare e pianificare gli impegni e le attività di tutta la famiglia. Da stationary addicted le nuove BIC Gelocity Illusion 🖊 mi sono piaciute subito! Sono cancellabili e ricaricabili con inchiostro gel termosensibile. La punta media da 0.7 mm assicura una scrittura scorrevole e fluida, che apprezzo tantissimo perché ho sempre fatto fatica a usare penne con la punta troppo fine. L'impugnatura è comodissima, grip in gomma per garantire il massimo confort. Nonostante Sofia non utilizzi più penne cancellabili per la scuola, abbiamo scelto di prendere le BIC Gelocity Illusion anche per lei perché il tratto è netto e pulito, non si cancella passandoci sopra con la mano ma solo esclusivamente con la gomma apposita. In caso di piccoli errori in un attimo possono essere corretti evitando di utilizzare il bianchetto! E sono disponibili in 8 differenti colori... devo aggiungere altro?Si trovano facilmente  in tutti i principali punti vendita della grande distribuzione, cartolerie e su Amazon.
#BICGelocityIllusion #ScriviCancellaRiscrivi #advertising
@lamiapennabic