LIFE RIFLESSIONI

I GOT SUNSHINE IN MY POCKET – IL MIO SOLE IN TASCA

Facendo il resoconto di quest’estate che ormai si trascina verso la sua inesorabile fine ho realizzato che non è stata l’estate che avevo immaginato. Abbiamo ricominciato senza esserci mai fermati, niente ferie… di nuovo. Ci proviamo tutti gli anni, ma tutti gli anni – per fortuna – succede che il lavoro non ci permette di fermarci. Che lavorando assieme vuol dire non entrambi per lo meno e questo si tramuta sempre in ‘facciamo come possiamo ma facciamolo assieme’.

I bimbi li ho portati al mare a cavallo tra giugno e luglio, fortunatamente mia sorella abita in località marittima, ed era giusto portarli via dal nostro solito grigiore cittadino per ricaricare la batterie e fare scorta di iodio, tuffi, castelli di sabbia e ricordi. Avrei solo voluto che potessimo essere assieme tutti e lo avrebbero voluto anche loro che ormai sono grandi a sufficienza da capire che in quattro è meglio.

IMAG0667

Quindi mi ritrovo qui a brontolare su come ancora una volta i miei piani siano crollati, sul fatto che l’estate stia per finire, che non è che siamo così riposati e pronti a ripartire, che poi me lo devi spiegare quelli che si lamentano dopo che per un mese ti hanno ammorbato con le loro foto da ogni meta di vacanze possibile tra acque cristalline e panorami mozzafiato.

Si sono decisamente invidiosa, ma vorrei anche io essermi dovuta lamentare delle difficoltà di gestire i figli al mare, in montagna o ‘anywhere else’ ma non qui.

Le giornate si sono già accorciate, la scuola sta per ricominciare e non potrò svegliarli al mattino con coccole e morsetti sulle cosce perché saremo inevitabilmente in ritardo, finalmente andranno a scuola e non potrò averli attorno anche solo per incrociare il loro sguardo un attimo alzando gli occhi da ciò che sto facendo, realizzo che mancano 16 settimane a natale. Praticamente un soffio.

Mi rendo conto che mi lamento davvero di un sacco cose, alla continua ricerca di quel ché, di quel sole in tasca, di quella sensazione nella mia ossa.

Penso al nostro posto del cuore, alla nostra collina, alle giornate in orario continuato per correre da loro, ai pomeriggi appena passati all’aria aperta, tra passeggiate nei boschi e corse nei prati.

Penso a loro luminosi con non mai, impegnati ad accendere le mie giornate.

Penso che l’inverno è alle porte e si porterà via tutto questo… ma ecco che realizzo che poi a me piace l’autunno con i suoi colori caldi, che magicamente trasforma tutto. A me in verità piace anche l’inverno, il freddo, le serate divano e coperta stretti a guardare cartoni animati, la cioccolata calda preparata assieme, le torte, i biscotti e il profumo di zenzero e cannella. Il Natale: io adoro il natale, adoro viverlo con i miei figli e che loro lo adorino quanto me.

Ecco che realizzo che loro sono sempre lì, al centro di ogni mia immagine loro e il loro papà sono sempre presenti, loro che sono il sole in tasca e rendono la vita degna di essere vissuta. E’ sempre stato lì, senza bisogno di cercare lontano.

Ho ancora voglia di ferie, ho perfino ancora più voglia di prima di viaggiare… ma ho smesso di fare piani e programmi al riguardo. So che andremo e vedremo posti bellissimi, ma quando non potremo nel momento in cui vorremmo so che non mi servirà altro che loro, il mio sole in tasca.

Mi lascio andare a un involontario, rincuorante sorriso e mi viene voglia ballare…

A voi non capita quando siete felici?

No Comments
Previous Post
6 Settembre 2016
Next Post
6 Settembre 2016

No Comments

Leave a Reply

Instagram

  • Quando fa più paura probabilmente è quando è la cosa più giusta da fare. Ci sono momenti in cui prendere in mano le redini della propria vita sembra spaventoso e perfino un errore. Ma il più delle volte è una bugia. Dobbiamo smettere di avere paura della paura perché o ci è d’aiuto e ci salvaguardia da pericoli reali o è un artefatto della nostra stessa mente che ci vorrebbe fermi immobili. Chiediamoci se la paura che proviamo è legata a un reale pericolo. Se non lo è allora è il momento di essere coraggiosi e dimostrare cuore e carattere❤️
Believe in yourself and be always s proud of you!
.
.
.
#libellula_ecobio #mindfulness #crescitapersonale #percorsi #felicità #coraggio #letsbebrave #dreams #letyourdreamscometrue #selfconsciousness #powerofmind #loveyourself #womoms #quotes #perspective #lifegoals #findyourway #beyourownmotivation #daybyday #igersmodena #istantindelebili #liveauthentic #livefolk #myquietbeauty #vsco #hosceltoilbello #tinytinymoments #simplethingsmadebeautiful #theslowdowncollective  #lavitainunoscatto
  • 7 anni fa oggi... stanca ma felice con l'Amore più grande del mondo tra le braccia. 7 anni fa oggi rimescolavamo le carte di nuovo e con te, con questo nuovo inizio, tornavamo a nascere anche noi. Il vostro primo incontro, la nostra prima volta tutti insieme in quel primo 14 luglio. 
Tantissimi auguri mio piccolo rivoluzionario!
Buon 7° compleanno ❤❤❤
.
.
.
#libellula_ecobio #womoms #birthdayboy #mydannyboy #mamasboy #mylove #mylife #tuttolamorecheho #daybyday #myseetchildren #istantindelebili #liveauthentic #livefolk #lavitainunoscatto
  • Ti diranno che non puoi, che non ne hai le capacità, che non ce la farai. Ti diranno che nessuno ti darà credito, ti diranno che non sarai in grado e quando starai quasi per credergli ricorda che il cuore non mente ma la mente si.
Si convince che ciò che ci spaventa sia reale per farci rimanere immobili in un falso senso di sicurezza. Ascolta il cuore sempre perché il cuore sa chi sei davvero, cosa puoi fare e ciò che ti meriti.
Non hai bisogno di nessuno per splendere... sii coraggioso e sii felice!
.
.
.
#libellula_ecobio #mindfulness #crescitapersonale #percorsi #crescita #felicità #coraggio #risultati #letsbebrave #dreams #letyourdreamscometrue #selfconsciousness #powerofmind #loveyourself #womoms #quotes #perspective #lifegoals
  • Questa ragazzina domenica partirà per la sua prima vacanza da sola... una settimana di english summer camp lontana da casa. Abbiamo preparato assieme la valigia, scelto gli outfit per le giornate e per le serate (si perché avrà serate da viveur a loro dedicate🙈), le ho cucito per l’occasione 2 camicine e una gonna e nonostante io vedessi tutti i più piccoli difetti lei mi ha detto che sono le cose più belle che ha.
Ha 11 anni, 1 mese e 23 giorni e io non sono pronta a lasciarla andare😭. Vivrà la sua prima meravigliosa esperienza indipendente e so che la ricorderà per sempre ma mi mancherà così tanto che il cuore ricomincerà a battere solo quando tornerà ❤️
.
.
.
#libellula_ecobio #mygirl #mylife #tuttolamorecheho #daughter #mybeautifulgirl #family #love #tuttoquellocheconta #instamoments
  • Quando fa troppo caldo anche solo per pensare e proprio di cucinare non se ne parla... hummus di ceci e sto!

Qual è la vostra variante preferita di hummus?
.
.
.
#hummus #hummusdiceci #freshfood #summer #vegan #healthyfood #vegetarian #libellula_ecobio #organicfood #greenlifestyle
  • Un modo per ridurre lo spreco di plastica è sicuramente dotarsi di un depuratore domestico per l’acqua del rubinetto, che si è potabile ma spesso non è gradevole come gusto.
Alcune settimane fa siamo stati per lavoro in un’azienda che ha eliminato quasi completamente la plastica usa e getta dotando anche i dipendenti di alternative alle bottiglie di plastica. 
Noi stiamo prendendo in considerazione varie possibilità ed entro l’estate vorremo fare la nostra scelta. 
Avevamo già ridotto notevolmente anni fa passando all’utilizzo di erogatori a boccioni @bluservice che ci hanno super soddisfatto, ma che ora non riteniamo più completamente adatti al nostro desiderio di eliminare il più possibile la plastica dal nostro quotidiano.

Avete dei suggerimenti in merito? Avete esperienze di sistemi di depurazione di cui siete rimasti soddisfatti? Noi si è in cerca di consigli!
.
.
.
#libellula_ecobio #sustainablechoices #sustainablelife #greenlifestyle #zerowaste #zerowastetips #platicfree #ecofriendlyfamily #greenfamily #felicità #selfconsciousness #letsbebrave #dreams