FOOD & CO GREEN LIFE LIFESTYLE

NATURAL MOJO: E ALLORA PARLIAMONE!

natural mojo

Ebbene,
parliamo un po’ di Natural Mojo, l’elefante nella stanza che, se bazzicate un po’ sul web, sta imponendo la sua presenza prepotentemente un po’ovunque quasi al pari di Fittea.

Chiunque, dalla youtuber con poco seguito alla pagina Instagram con poco più di 1K di iscritti è stato omaggiato di questo prodotto. Si sprecano ormai le stories in merito.

Io ho acquistato Natural Mojo per esigenze logistiche in quanto per lavoro mi trovo il 99% delle volte a dover pranzare fuori casa. Ho dunque cercato una soluzione che fosse facilmente trasportabile, salutare e non deperibile: il mio ufficio infatti è la mia auto esposta a tutti gli sbalzi termici possibili.

La soluzione l’ho trovata in questi prodotti che sono totalmente naturali. 

Cosa ne penso dunque di Natural Mojo?

Il brand si propone come una sorta di negozio di integratori alimentari dove vi è anche possibile trovare dei sostitutivi dei pasti sotto forma di polveri concentrate di super-alimenti da benefici numerosi e differenziati, tra cui il recupero delle energie, l’aiuto alla perdita di peso o l’aumento della massa muscolare.

I nostri integratori alimentari (prodotti della linea Daily Greens) così come le nostre Fit Caps sono 100% naturali, vegane, senza glutine né lattosio. La nostra linea di sostitutivi alimentari (Body Shape), così come le nostre Whey Vanilla, sono vegetariane e senza glutine.

Questa era la premessa, per qualsiasi dubbio/domanda/perplessità vi rimando alla loro pagina delle FAQ che a mio avviso risponde in maniera completa ed esaustiva a tantissimi quesiti.

COME LO UTILIZZO? 

Il procedimento per la preparazione di questi prodotti è estremamente semplice, a prova di imbranata cronica come la sottoscritta.
Fondamentale per la riuscita priva di grumi è shakerare adeguatamente il prodotto e a tal proposito vi consiglio di acquistare insieme alla prima confezione lo shaker dell’azienda in quanto è munito di una pallina metallica che permette la rottura dei grumi dandovi un composto fluido e cremoso.

Natural Mojo Shaker
A questo punto le cose sono semplicissime:

  • 250 ml di latte (loro consigliano una tipologia magra per aiutare nel dimagrimento, ma qualsiasi latte va benissimo: sia vegetale che animale)
  • 3 ml di olio vegetale (vi sconsiglio l’utilizzo di quello d’oliva per via del gusto forte)
  • 5 misurini di prodotto
  • e… shake shake shake!

Finite queste operazioni otterrete una sorta di milkshake da gustare sul momento o da conservare in frigorifero. Nel mio caso lo conservo in una borsa frigo con dei ghiaccetti per circa 5-6 ore prima di assumerlo.


Qui arriva il punto topico…

UN PASTO CON NATURAL MOJO SAZIA?

Si! In questi 2 mesi e mezzo di utilizzo sono state rarissime (2 volte al massimo in concomitanza con l’arrivo del ciclo mestruale) le volte in cui la sensazione di fame sia tornata dopo poco tempo. Dii norma assumendo il prodotto verso le 13 circa mi mantiene perfettamente sazia e operativa almeno per le successive 3 ore, dopodiché mangio uno stuzzichino come merenda (quale può essere un frutto, uno yogurt o una barretta).

 

 

No Comments
Previous Post
30 Luglio 2017
Next Post
30 Luglio 2017

No Comments

Leave a Reply

Instagram

  • 💭 "'Mbe che c'è? Stai forse insinuando che non hai lasciato questo posto appositamente per me?" 😹

#gattianormaliedovetrovarli 
#libellula_ecobio #wopets
  • Come quando fuori nevica❄ ma tu cerchi il sole dentro e non vuoi fartelo portare via 🌹

#libellula_ecobio #pensierisparsi #feelings #allaricercadellafelicità #rose #womoms #comingback #comingbacktolife
  • Ed è di nuovo attesa del Natale...
Ripenso ai miei Natali passati: quelli mancati, non festeggiati, desiderati, invidiati, quelli di cui mi sono vergognata, quelli in cui ero spezzata e senza speranza. 
Guardo le luci e mi perdo nei pensieri, cercando di respirare smettendo per un momento di vivere la mia vita in apnea.
Ho 36 anni, un compagno meraviglioso, 2 figli, 2 gatti, una bella casa che ci siamo costruiti con impegno e sacrifici. Ho tanto di cui essere grata, tantissimo... sono felice eppure non riesco a respirare e mi ripeto mentalmente  il mantra che mi aiuta a rasserenarmi. "Non riguarda me, riguarda il passato e me ne sto prendendo cura". Non riguarda me, riguarda il passato e me ne sto prendendo cura.
Il mio desiderio per questo Natale è che sia il primo di molti consapevoli. Il mio desiderio per questo Natale è di smettere di vivere in apnea e cominciare a respirare a pieni polmoni.
Il mio desiderio per questo Natale è di essere la versione migliore di me, perché me lo merito e perché se lo meritano le persone che amo.

#christmas #christmastree #christmastime #xmas #waitingforchristmas #christmaswishes #desideri #riflessioni #speranze
  • No other words needed.

#stopviolenceagainstwomen #stopallaviolenzasulledonne #womoms #nonènormalechesianormale
  • L'importanza di una beauty routine regolare io, in verità, non l'ho capita per molto tempo. 
Da ragazza ho avuto una pelle poco problematica e per anni ho vissuto di rendita. Da quando sono mamma e lavoro in proprio sono sempre di corsa e spesso mi sono struccata, lavata e detersa in pochi minuti con il primo sapone che mi capitava.
Negli ultimi anni però ho iniziato notare delle differenze sulla mia pelle e ho capito che forse era meglio correre ai ripari utilizzando prodotti specifici e soprattutto di qualità. Ovviamente ECOBIO.
Uno di questi è la mousse detergente delicata di @coopitalia formulata specificatamente per pelli sensibili, ricco di attivi naturali, materie prime dermocompatibili e certificato Natrue.
Lo sto utilizzando mattina e sera nella mia nuova e ritrovata beauty routine... #CosmeticaBioViviVerde #coop #ad
  • Settembre is the new Gennaio! Per noi l'anno ricomincia a settembre... Sia scolasticamente che lavorativamente. Così in questi giorni sto cercando di organizzare e pianificare gli impegni e le attività di tutta la famiglia. Da stationary addicted le nuove BIC Gelocity Illusion 🖊 mi sono piaciute subito! Sono cancellabili e ricaricabili con inchiostro gel termosensibile. La punta media da 0.7 mm assicura una scrittura scorrevole e fluida, che apprezzo tantissimo perché ho sempre fatto fatica a usare penne con la punta troppo fine. L'impugnatura è comodissima, grip in gomma per garantire il massimo confort. Nonostante Sofia non utilizzi più penne cancellabili per la scuola, abbiamo scelto di prendere le BIC Gelocity Illusion anche per lei perché il tratto è netto e pulito, non si cancella passandoci sopra con la mano ma solo esclusivamente con la gomma apposita. In caso di piccoli errori in un attimo possono essere corretti evitando di utilizzare il bianchetto! E sono disponibili in 8 differenti colori... devo aggiungere altro?Si trovano facilmente  in tutti i principali punti vendita della grande distribuzione, cartolerie e su Amazon.
#BICGelocityIllusion #ScriviCancellaRiscrivi #advertising
@lamiapennabic